La Torta Tenerina della Boscolo Etoile

Conoscete la torta tenerina la cioccolato? ve ne avevo già parlato in passato, è una torta sofficissima e golosissima che ho conosciuto al corso sul cioccolato che feci qualche tempo fa alla scuola Campus Etoile Accademy a Tuscania.
Tornerò a breve alla scuola per un bellissimo evento a cui ho l’onore si essere invitata insieme ad altre blogger. In attesa di parlarvi e di raccontarvi nel dettaglio l’esperienza, che immagino già sarà molto interessante e divertente, vi suggerisco di provare questa torta, non ve ne pentirete e sarà perfetta per iniziare le vostre giornate, per una colazione morbida e coccolosa.
Torta Tenerina cioccolato Boscolo Etoile
Si tratta di una torta sofficissima, fatta senza lievito ma con i soli albumi montati, cioccolato e burro. Vi assicuro che è di una semplicità e bontà davvero incredibile, una di quelle ricette da tenere sempre a portata di mano per fare la massima impressione con il minimo sforzo. Unica pecca, a mio parere, è la quantità di burro che la rende non proprio “dietetica” per la colazione di tutti i giorni; probabilmente facendo qualche esperimento con l’olio in sostituzione, perderà in sofficità ma potrebbe avere comunque una buona resa, con un migliore bilanciamento dei grassi. Ad ogni modo, la ricetta originale, è questa (per una tortiera da 16cm di diametro):
100 gr. di cioccolato fondente
65 gr. di burro
65 gr. di zucchero semolato
40 gr. di uova intere (circa 1 uovo di piccole dimensioni)
50 gr. di tuorlo
70 gr. di albume
35 gr. di farina (220W oppure 25 gr. di fecola)
Torta Tenerina Boscolo Etoile
Iniziate sciogliendo il cioccolato a bagno maria (oppure nel microonde) e separatamente il burro “a pomata”, ovvero finchè non ha raggiunto una consistenza morbida, come una crema, non sciolto. Unire poi questi due in una ciotola e mescolare bene finchè non saranno completamente amalgamati. Aggiungete quindi i tuorli e le uova intere. Montate a neve ben ferma i tuorli con lo zucchero (sono pronti quando prendendone un ciuffo con un dito e premendolo con il pollice, rimane come un becco). Unite quindi gli albumi stando attenti a incorporarli delicatamente dall’alto in basso ed infine la farina. Mettete il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato e far cuocere a 180 °C per circa 20/25 minuti (rimane sempre valida la prova dello stecchino ma attenzione a non aprire troppo presto il forno).
Si serve con una semplice spolverata di  zucchero a velo, oppure per una versione più completa, con una pallina di gelato o anche un pò di crema al mascarpone credo che si starebbe molto molto bene.
Torta tenerina impasto
Trovate i miei consigli per un viaggio nella zona della Tuscia qui mentre per scoprire la Scuola qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...